SALINI MAGAZINE - WE BUILD VALUE
 
Trentadue miliardi di dollari da investire nei prossimi 10 anni: è questo il piano della Port Authority of New York and New Jersey (PANYNJ), l’Autorità, costituita nel 1921, che gestisce le più significative infrastrutture di trasporto degli stati di New York e del New Jersey. Tra le opere annunciate per la Grande Mela, il progetto punta alla riqualificazione delle arterie più trafficate, al potenziamento della Subway e dell’aeroporto John Fitzgerald Kennedy. Oltre ai progetti futuribili come quello della Tesla di Elon Musk, anche progetti immediati come la sostituzione dell’Unionport Bridge nel Bronx County, che sarà ricostruito nei prossimi due anni dalla Lane Construction Corporation, la controllata statunitense di Salini Impregilo.

    
REPORTAGE  06/09/2017
 
IL CANTIERE NEW YORK CITY
 

Un piano decennale per rinnovare le grandi infrastrutture cittadine

 


SALINI IMPREGILO

www.webuildvalue.com
YouTube   YouTube   Twitter   LinkedIn   Instagram

iTunes Goggle play

Ricevi questa email perché sei iscritto al servizio Newsletter We Build Value. Se non desideri ricevere più la nostra Newsletter clicca qui