SALINI MAGAZINE - WE BUILD VALUE
 
367 miliardi di dollari da investire entro il 2020 e un obiettivo da rispettare nel lungo termine: arrivare al 2030 con il 20% del fabbisogno energetico prodotto attraverso le rinnovabili. Investimenti consistenti e una sfida ambiziosa, è questo il futuro energetico della Cina che – pur continuando ad essere il paese più inquinante al mondo – è oggi il primo produttore di energia “pulita”. Il Paese è infatti il più grande produttore mondiale di energia solare e solo nel 2016 ha raddoppiato la quantità di energia prodotta da questa fonte; è il primo player mondiale nell’idroelettrico e nel 2015 ha installato più capacità eolica di Stati Uniti, Germania e India messi insieme.

    
ECONOMIA GLOBALE E SOSTENIBILITÀ  17/01/2018
 
LA CINA ALLA CONQUISTA DELLE RINNOVABILI
 

La Cina è oggi il più grande produttore al mondo di energia elettrica da fonti rinnovabili

 

    
LEADER E FUTURO  17/01/2018
 
PAUL DE GRAUWE: GLI EUROBOND PER LE INFRASTRUTTURE
 

Intervista esclusiva a Paul De Grauwe
I bond continentali potrebbero essere lo strumento per finanziare un grande progetto infrastrutturale europeo

 


SALINI IMPREGILO

www.webuildvalue.com
YouTube   YouTube   Twitter   LinkedIn   Instagram

iTunes Goggle play

Ricevi questa email perché sei iscritto al servizio Newsletter We Build Value. Se non desideri ricevere più la nostra Newsletter clicca qui